DAVID JONES

Deejays e Producers

DAVID JONES

 

Prima di diventare un produttore di musica house David Jones (Luca Ontino all’anagrafe) vanta di un’ esperienza decennale come produttore di numerose tracce di diversi generi musicali che hanno trovato spazio nelle classifiche di vendita di molti paesi.Tra il 2007 e il 2008 David Jones crea la sua etichetta Starlight, occupando il ruolo in prima persona di a&r e produttore musicale; ed è da quel momento in poi che comincia a costruire il suo profilo artistico in ambito dance: le sue numerose release hanno contribuito fortemente a renderlo un personaggio conosciuto nel panorama della musica house.Anche il 2009 è stato un grande anno per David: è salito ben due volte in cima alla classifica house di Beatport, la prima con “Thriller” e la seconda con “Without Me”, due rework delle famosissime tracce di Michael Jackson e Eminem. Entrambe queste tracce sono state prodotte con Aqua Diva (Alias di Barbara Tanzini), partner artistica di David Jones nel progetto Diva & Jones.La traccia “Thriller”, in particolare, ha ottenuto un grande supporto dai dj ed è stata la traccia house più venduta nel 2009 per ben 5 settimane di fila su Beatport, battendo successi come “Hey Hey” di Dennis Ferrer, “Leave The World Behind” degli Swedish House Mafia e “Funk Phenomena” di Armand Val Helden.La traccia è stata scelta inoltre da Radio BBC 1 per essere inserita nel loro CD allegato al numero speciale di MixMag di Dicembre. Agli inizi del 2010 David Jones si unisce ad una delle agenzie italiane di management più dinamiche, la Plus 39 Group di Luca Moretti. Ed è grazie ad un’attenta combinazione di management artistico, supporto alle sue tracce e all’alta qualità delle sue produzioni che David riesce a raggiungere la vetta più alta delle classifiche di Beatport più di una volta, diventando uno degli artisti più osservati nel panorama house mondiale. In questo periodo l’artista pubblica numerosi suoi singoli e soddisfa la richiesta di numerosi remix targati David Jones. Artisti del calibro di Joey Negro, Coolio, Milton Jackson, Shara Nelson, Jazz Bit, Da Hool, Robbie Rivera sono stati tra i primi a richiedere una versione al nostro produttore. Molte delle sue tracce sono uscite su etichette major e indipendenti come: Ultra, Time, Hed Kandi, 
Ministry of Sound, Spinning, Superstar, Rise, Kontor, Vidisco, Universal ecc. 
Alla fine del 2010 David Jones firma con una delle agenzie di booking più famosa al mondo che è Mn2s, con la quale iniziano anche le sue performance a livello internazionale.Il 2011 è segnato da numerosi remix targati David Jones pubblicati su stimate etichette: Disco Revenge “Mr Devil” su Hed Kandi, “Dopeness” su Juicy Music, “Feelove” su Starlight, “If Only Alarms Didn’t Ring” su Azuli, Fragma – “Toca’s Miracle” su Tiger Records che è diventata una delle tracce più vendute dell’anno. E queste sono solo alcune delle sue numerose produzioni.In questo periodo David Jones raggiunge la top 10 di Beatport più di 20 volte, sia con i suoi singoli che con remix e collaborazioni con artisti quali Robbie Rivera, Oliver Twizt, Alex Kenji, Boy George, Fragma e tantissimi altri.Nel campo delle live performance, il 2011 vede il nostro dj partecipare a vari festival in Europa e Est Europa aumentando la sua visibilità internazionale e il supporto del pubblico nel panorama club.Il suo primo video musicale ufficiale per il singolo “Emotions”, prodotto con Alex Kenji e con il featuring di Aqua Diva, è stato pubblicato a Gennaio 2012 e, in soli 7 giorni ha raggiunto più di 250.000 visioni sul canale ufficiale Youtube di Spinnin’/Kontor. Grazie ai feedback positivi del pubblico e degli “addetti ai lavori”, la traccia raggiunge subito un elevato livello di interesse e viene licenziata in molti paesi.Le richieste per ospitare David Jones nei club diventano sempre più numerose e l’effetto delle produzioni sempre più cross over dell’artista, lo portano ad essere considerato uno dei talenti più apprezzati del panorama musicale internazionale.Il suo nome diventa una garanzia di qualità tanto che la label di Armin Van Buuren, Armada, gli chiede di mixare la compilation di inizio anno: “15 Funky House Tunes - Selected by David Jones”.Ma I suoi interventi nelle compilation più prestigiose non finisce qui: nel mese di Settembre David mixa il CD3 di una delle compilation più importanti del mondo che è la “Kontor Top Of The Clubs (Vol.56)”.Ha anche selezionato e mixato la compilation di Miami 2012 per Azuli: la più importante compilation dell’anno per uno dei più storici e famosi brand della musica house.La compilation raggiunge la posizione N.1 nella classifica di vendite house degli album su Beatport e la top 10 nella classifica dance degli album su Itunes UK.La collaborazione con l’etichetta Azuli porta in seguito alla pubblicazione di due singoli: “Heya” e “E Samba”, entrambe N.1 su Beatport.Il 2012 è un grande anno per David Jones per vari riconoscimenti e premi che contribuiscono a rendere brillante la sua carriera di produttore: Beatport pubblica la sua classifica dei “dischi più venduti di sempre” e “Thriller” risulta essere la traccia house che ha venduto di più nella storia dello store musicale, ed è al secondo posto della classifica di tutti I generi, subito dopo Deadmau5; inoltre David vince l’ambito premio di “miglior remixer dell’anno 2012” dopo essere stato in nomination con Fedde Le Grand, Alesso, Mark Knight e Manuel De La Mare.Sempre nel 2012 produce un nuovo remix del brano “Last Night A Dj Saved My Life”, una delle tracce più famose nella storia della house, e nuove tracce su Spinnin’, Armada e Starlight con anche videoclip ufficiali.Le sue collaborazioni durante l’anno contano i nomi di Robbie Rivera, Mastiksoul tra I tanti, e Tiesto, Thomas Gold, Tommy Trash, Benny Benassi e W&W sono solo alcuni dei grandi nomi che supportano le sue tracce.Le sue performance lo portano nei club ed eventi più famosi al mondo come il Wall (Miami), il Nikki Beach (Miami), l’Hard Rock Hotel per il Nectar Music Festival (Las Vegas), il Summer Set Music Festival (Somerset-Wisconsin), il Ruby Skye (San Francisco), il Ministry Of Sound (UK), il Ginger 62 (Vancouver), il Club Ego (Bad Oeynhausen), l’Ellui (Seoul), il Club Index (Germania), il Versuz (Belgio), il Pacha (Monaco) solo per nominarne alcuni.Alla fine del 2012 esce una delle tracce di David Jones più vendute dell’anno. Si tratta di uno dei dischi dance italiani più importanti sulla scena internazionale dell’ultimo decennio che, oltre ad arrivare e rimanere ai primi posti delle classifiche di Beatport per oltre 3 mesi e ricevere grande supporto da tantissimi DJ e Radio Show, viene licenziato in tutto il mondo dalle etichette più importanti raggiungendo I canali mainstream.Stiamo parlando di “Rhythm Alive” che, con un pacchetto remix di altissimo livello (Robbie Rivera, Federico Scavo, Chris Kaeser), si preannuncia essere uno de dischi più suonati anche nel 2013 e, probabilmente, l’acappella del brano scritta e cantata da Aqua Diva verrà utilizzata per molto tempo dai DJ di tutto il mondo.Il tormentone dell’inverno è un misto di tendenza e cultura anni ’90 con un sound molto internazionale. Il videoclip di questo disco si colloca tra I videoclip più belli del 2012. Da molti viene considerato il “Thriller” del nuovo millenio con questi Zombie che prendono vita e ballano. Assolutamente una bella spinta in avanti per David che si conferma un artista di alto livello in grado di evolversi e migliorarsi e, contemporaneamente, di rimanere al top della scena internazionale con idee e produzioni che sono sempre in grado di stupire.Il 2013 è appena iniziato e già sono work in progress collaborazioni con DJ e Artisti di livello internazionale come Ron Carrol, Juliet (cantante del gruppo Pop N.1 in Sud Africa, “Goodluck”) e Robbie Rivera per citarne alcuni.La classifica house di Beatport nelle prime settimane dell’anno recita Top 5 per “Rhythm Alive” e il remix di David per la hit di TUJAMO – “Whoomp (There it is)” e Top 10 per il suo remix su Starlight della traccia “Whisty”. Oggi David è richiestissimo dai locali in cui ha suonato lo scorso anno ma anche da numerosi altri in giro per il mondo; il mercato del nostro dj/producer si sta allargando sempre di più e sono in fase di organizzazione un tour in Brasile e due in America.

Prior to becoming a house producer, David Jones built an extensive experience as a producer of other genres through several tracks ranging in genres, topping charts in several countries. Between 2007 and 2008 David Jones created his own label; “Starlight”, in which he took responsibilities as A&R and main producer. Since then, David has been focusing on developing his profile as an Artist. His releases strongly contributed to Starlight quickly becoming widely perceived as the rising star in house was a great year for David: he topped Beatport’s House Chart twice, first with “Thriller” and then with “Without me”, his own reworks of MJ and Eminem’s classic hits. Both tracks were co-produced with Aqua Diva (Barbara Tanzini), David's partner in the Diva & Jones David’s “Thriller” enjoyed massive DJ support and peaked Beatport’s “Year’s Best Seller 2009” in the house category for five weeks running, beating such tracks as Dennis Ferrer’s “Hey Hey”, Swedish House Mafia’s “Leave the world behind” and Armand Van Helden’s “Funk Phenomena”. This track was also selected by BBC Radio 1 for their special December Mix cover CD. At the beginning of 2010 David joined one of Italy’s most dynamic management agencies, Luca Moretti’s Plus 39 Group. An attentive management and massive support to his tracks combined with the high quality of all his productions pushed David to the top of Beatport’s charts more than once and established him as one of the most notable breakthrough house artists. Over the last few years David has been releasing his own music and enjoying growing demand as a remixer - artists such  as Armin Van Buuren, Coolio, Milton Jackson, Shara Nelson, Jazz Bit, Da Hool, and Sergio Fernandez have requested David’s touch and many of his mixes are being released through both major and independent labels such as Ultra, Time, Hed Kandi, Ministry of Sound, Spinning, Superstar, Rise, Kontor, Vidisco, and Universal. At the end of 2010 David entered MN2S’s roster and is currently being booked worldwide. Throughout 2011, David created remixes and productions for labels such as Hed Kandi (Disco Revenge - Mr Devil), Juicy Music (Dopeness), Starlight (Feelove),  Azuli (If Only Alarms Didn't Ring) and Tiger Records (Fragma - Toca's Miracle) that became some of the bestsellers of the year. He hit the top tens on Beatport more than twenty times in 2011 with collaborations as a remixer and producer with artists like Robbie Rivera, Oliver Twizt, Alex Kenji, Boy George, Fragma and others.David also played many European festivals, including appearances in Eastern Europe. These travel opportunities are set to be the start of a career as a top class international Dj.His first official music video for Emotions, produced with Alex Kenji, featuring Aqua Diva was released in January 2012. In just 7 days, it reached more than 250,000 views on the Kontor/Spinnin YouTube channels and interest in it was already growing in internationally among remix artists. Positive feedback has been growing throughout the world. Requests for gigs from places as far as the States have been coming in regularly.This, combined with the effect of the new crossover tracks (“Fly Away”, “Stand Up”, “Incredible”...)has made David stand out as an artist in the international house music scene.David Jones’ name has become such a seal of quality that Armin Van Buuren’s label Armada have asked him to mix a compilation for the beginning of the year: 15 Funky House Tunes - Selected by David Jones. He also selected and mixed the compilation for Miami 2012 for Azuli; the most important compilation of the year for one of the most historical house brands.This compilation reached the No.1 position in the house album chart on Beatport and the top 10 in dance albums on Itunes UK.His first single on Azuli reached No.1 in terms of sales, and just few weeks later “E Samba” went to also hit No.1.
The last few years have been great for David: Beatport published the “most sold” chart on its store in which “Thriller” was the most sold house track ever, and No.2 in the overall genres chart just after Deadmau5. “Thriller” & “Ma Ma Se” entered the top 10 of the most sold house tracks during 2009 and 2010. Then David ran along side Fedde Le Grand, Alesso, Mark Knight and Manuel De La Mare  in nominations as “Best Remixer Of 2012”, and finally won the Award.In March-April 2012 he released a new remix of  “Last Night A Dj Saved My Life”, one the most famous tracks in house history and also released some new tracks on Spinnin’, Armada and Starlight, with some cool new videos.He also played in many famous clubs such as Wall (Miami), twice at Nikki Beach (Miami), Las Vegas (Hard Rock Hotel – Nectar Music Festival), Ruby Skye (San Francisco), Ginger 62 (Vancouver), Club Ego (Bad Oeynhausen), Ellui (Seoul), Club Index (Germany), Versuz (Belgium), Pacha (Munich) and more.In the last few months he released many tracks collaborating with Robbie Rivera, Mastiksoul and few club singles that received huge support by artists such as Robbie Rivera, Thomas Gold, Tommy Trash, Benny Benassi, W&W and many more…Last summer David performed around the world in some of  the best clubs and festivals such as Summer Set Festival (U.S.A), Pacha (Germany), Ministry Of Sound (Uk) , Club Ellui (Seul) and Ruby Skye (Usa)...In September 2012 David mixed CD3 of one of the most noteworthy compilations in the world : “Kontor Top Of The Clubs Vol.56”.One of David’s most sold tracks of 2012 was released just before the end of the year. It is one of the most important Italian dance tracks on the international scene of the last decade. Besides reaching the top position on Beatport’s charts for over 3 months and the slew of support from many Djs and radio stations, it has also been licensed all over the world from some of the biggest labels,  helping it to reach mainstream channels globally.We’re talking about “Rhythm Alive”. With a high level remix pack (including Robbie Rivera, Federico Scavo and Chris Kaeser), it is set to be one of the most played tracks of 2013. The acapella, written and sung by Aqua Diva, will almost certainly be used by Djs and producers from all over the world for their mash-up and bootlegs.This winter’s “torment” is a mix of ‘90s trends and culture with a very international sound.The videoclip of this track is one of the best videos of 2012.Many people consider this to be the “Thriller” of the new millennium with hordes of zombies raising  to dance.All of these elements give a  great boost to David Jones, who is now a stand out artist who keeps on improving himself with new ideas and productions that are always able to amaze.2013 has just begun and there are already collaborations in the works with Djs and notable artists like: Ron Carrol, Juliet (singer from “Goodluck”, No.1 pop band in South Africa) and Robbie Rivera to name but a few. Even in the first few weeks of the year, Beatport’s house chart already features a few tracks by David Jones. He is in the Top 5 for “Rhythm Alive” and the remix for TUJAMO - “Whoomp (There It Is)”, and is in the Top 10 with  his remix of “Whisty” on the Starlight label.Today David is being requested both by the clubs where he has played in the past and also by new ones all over the world. A tour in Brazil and two tours in USA are works in progress.

Video

 




Soundcloud

 




Follow me